Bimba di 2 anni azzannata da pitbull, la zia rimasta ferita nel tentativo di salvarla

Bimba di 2 anni azzannata da pitbull, la zia rimasta ferita nel tentativo di salvarla

La piccola stava giocando in casa assieme alla sorellina rimasta, fortunatamente, illesa


MILANO – Una bambina di 2 anni e mezzo è stata gravemente ferita da un pitbull mentre giocava con la sorellina gemella in un appartamento a Sesto San Giovanni, Milano. L’aggressione ha portato al successivo ricovero urgente della piccola all’ospedale Niguarda, mentre la zia, che ha tentato di salvarle chiudendole in una stanza, ha riportato ferite profonde ed è stata trasportata anch’essa in codice giallo.

La bambina è stata trasportata in elisoccorso a Bergamo in codice rosso, mentre la sorella gemella è rimasta illesa. Sulla scena dell’incidente sono intervenuti la Polizia locale di Sesto San Giovanni, l’Ats e il 118,  mentre il pitbull coinvolto è stato posto sotto custodia in un canile.

La giovane zia, dopo essere riuscita a mettere in salvo le bambine, si è aggrappata al tubo di scolo posizionato vicino al balcone per sfuggire all’animale, è stata successivamente recuperata dai vigili del fuoco.