Blitz nei quartieri popolari di Marigliano e Castello di Cisterna: 2 arresti. Trovate armi e droga

Blitz nei quartieri popolari di Marigliano e Castello di Cisterna: 2 arresti. Trovate armi e droga

In manette sono finiti un 21enne e un 33enne


CAMPANIA – Due persone sono finite in manette dopo il blitz dei carabinieri nei quartieri popolari Pontecitra di Marigliano e Legge 219 di Castello di Cisterna. Sequestrate armi, ingenti quantità di droga e denaro contante.

L’operazione è stata messa in atto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile – Sezione Operativa della Compagnia di Castello di Cisterna. I militari dell’Arma hanno effettuato diverse perquisizioni trovando nelle aree comuni di Pontecitra una pistola calibro 25 carica di un colpo e 100 grammi di cocaina.

A Castello di Cisterna, invece, due persone sono finite in manette perché sorpresi nella piazza di spaccio in possesso di un vasto assortimento di droga tra cocaina, crack, hashish e marijuana. In loro possesso anche denaro ritenuto provento del reato e un coltello a serramanico. Gli arrestati, il 21enne già noto alle forze dell’ordine Antonio D’Ambrosio e un 33enne incensurato, sono stati trasferiti in carcere.