Campania, fermato al posto di blocco fornisce le generalità del gemello: arrestato

Campania, fermato al posto di blocco fornisce le generalità del gemello: arrestato

Il 36enne pregiudicato, con numerosi sentenze di condanna alle spalle, aveva la patente revocata


AVELLINO –  Un 36enne napoletano con numerosi precedenti penali è stato arrestato a Venticano dopo aver tentato di ingannare i carabinieri fornendo le generalità del suo fratello gemello durante un controllo stradale.

Fermato a un posto di blocco, l’uomo ha affermato di non avere con sé la patente di guida e ha fornito le generalità del fratello, tuttavia, il suo comportamento ha insospettito i carabinieri, che hanno deciso di approfondire il controllo.

Le verifiche hanno rivelato che l’uomo non aveva la patente, poiché gli era stata revocata, e che aveva mentito sulla sua identità. Con un passato criminale significativo, comprensivo di diverse condanne e un avviso orale aggravato, è stato immediatamente sottoposto agli arresti domiciliari.