Campania, furto in casa: i ladri sottraggono l’auto e fuggono con un bottino di migliaia di euro

Campania, furto in casa: i ladri sottraggono l’auto e fuggono con un bottino di migliaia di euro

I due anziani residenti non si sono accorti di nulla e non si esclude che siano stati narcotizzati nel sonno


AVELLINO – Un furto significativo è avvenuto nella notte tra sabato e domenica in una villa situata ad Alvanella di Monteforte Irpino, in provincia di Avellino. I carabinieri della Compagnia di Baiano hanno scoperto l’effrazione quando hanno trovato un’auto con il motore acceso e lo sportello aperto in una strada periferica di Ottaviano.

Rintracciati i proprietari dell’auto, i carabinieri hanno bussato alla porta della villa, informando la coppia di anziani residenti che erano stati derubati. Al loro risveglio la scoperta: i ladri avevano portato via gioielli in oro, denaro contante e l’auto di famiglia.

I ladri, secondo le prime ricostruzioni, sono entrati nella villetta dal piano inferiore, razziando tutto ciò che trovavano e salendo poi al piano superiore dove dormiva la coppia. La banda si è data alla fuga con l’auto di famiglia, poi abbandonata a Ottaviano. I carabinieri di Baiano hanno quindi visitato la villa per verificare l’accaduto.

Le indagini continuano per identificare i responsabili del furto, anche se la villa non disponeva di un sistema di allarme e non vi erano telecamere di videosorveglianza nelle vicinanze.