Campania, sorpreso a rubare oggetti religiosi da una congrega: denunciato un 43enne

Campania, sorpreso a rubare oggetti religiosi da una congrega: denunciato un 43enne

L’uomo è stato individuato e fermato dai Carabinieri durante un’operazione ad alto impatto


SALERNO –  Un 43enne è stato denunciato per aver rubato maniglie e pomelli in ottone dalla congrega dei Monti dei Monti a San Valentino Torio. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, che, a seguito di un’attività investigativa e di controlli ad alto impatto su tutto il territorio, hanno individuato e fermato l’uomo con la refurtiva in una piazza poco lontano dal luogo del furto.

Il 43enne era riuscito a sottrarre diversi oggetti dall’interno della struttura religiosa senza essere notato dai presenti, ma durante uno dei controlli degli agenti, l’uomo è stato intercettato  mentre era ancora in possesso della refurtiva.

Gli oggetti in ottone, così come quelli in rame, vengono spesso sottratti e sarebbero stati poi rivenduti sul mercato nero.