Campania, stalking verso la cugina: obbligo di braccialetto elettronico per 32enne

Campania, stalking verso la cugina: obbligo di braccialetto elettronico per 32enne

Disposto il divieto di avvicinamento verso il Geometra 32enne già condannato per lo stesso reato


AVELLINO – Un geometra di 32 anni di Ariano Irpino è stato sottoposto al braccialetto elettronico e al divieto di avvicinamento alla cugina, vittima delle sue persecuzioni. Il Tribunale di Rimini ha emesso il provvedimento dopo che l’uomo, già condannato a quattro anni per stalking, ha continuato a tormentare la parente anche dopo essere stato rilasciato.

Le indagini, condotte dai carabinieri sotto la direzione del sostituto procuratore Davide Ercolani, hanno rivelato che il 32enne era diventato un vero incubo per la cugina: infatti, nonostante la condanna, l’uomo ha ripreso con i suoi comportamenti persecutori, seguendola, aggredendola verbalmente e minacciandola.

Tra le intimidazioni: “Non ti lascerò uscire con altri e se ti vedo in giro ti picchio”.