Campi Flegrei, saltano le prove di evacuazione del 30 e 31 maggio: rimandate a giugno

Campi Flegrei, saltano le prove di evacuazione del 30 e 31 maggio: rimandate a giugno

La decisione è stata presa dalla Protezione Civile nazionale


POZZUOLI – Saltano le esercitazioni di evacuazione per il bradisismo ai Campi Flegrei programmate per i prossimi 30 e 31 maggio. Avrebbero dovuto simulare lo scenario di rischio 3, con il piano di allontanamento dei cittadini volontari, ma non saranno più messe in atto.

La decisione è stata presa dalla Protezione Civile nazionale, che ha spiegato che al posto delle esercitazioni ci sarà invece un confronto tecnico tra Enti e strutture del Servizio Nazionale sulla pianificazione e le procedure di emergenza.

Quanto previsto dunque tra giovedì e venerdì prossimi sarà invece attuato a giugno anche se ancora non si conoscono le date. Ad ottobre di quest’anno, infine, confermata l’esercitazione per l’evacuazione per il rischio vulcanico ai Campi Flegrei.