Controlli ad Arzano e Frattamaggiore: chiusa un’attività commerciale, multe per 4.500 euro

Controlli ad Arzano e Frattamaggiore: chiusa un’attività commerciale, multe per 4.500 euro

Controllate 20 persone sottoposte a misure cautelari, di prevenzione e sicurezza ed un soggetto è stato denunciato per violazione degli obblighi inerenti alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale cui è sottoposto


ARZANO/FRATTAMAGGORE – Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, con la collaborazione di personale della Polizia Locale di Frattamaggiore e degli operatori dell’ASL Napoli 2, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Arzano e Frattamaggiore.
Nel corso dell’attività, sono state identificate 208 persone, di cui 26 con precedenti di polizia, controllati 107 veicoli, di cui 4 sottoposti a sequestro amministrativo ed uno a fermo amministrativo, e contestate 15 violazioni del Codice della Strada; sono stati, altresì, controllati 3 esercizi commerciali e, per uno di questi, è stata disposta l’immediata sospensione della attività di somministrazione ai tavoli di bevande ed alimenti in quanto non conforme alle norme igienico – sanitarie ed amministrative vigenti in materia, elevando tre sanzioni amministrative per un totale complessivo di 4.500 euro.
Infine, gli operatori hanno controllato 20 persone sottoposte a misure cautelari, di prevenzione e sicurezza ed un soggetto è stato denunciato per violazione degli obblighi inerenti alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale cui è sottoposto.