Emiliano Nacar è il nuovo comandante della Polizia Locale di Pomigliano d’Arco

Emiliano Nacar è il nuovo comandante della Polizia Locale di Pomigliano d’Arco

La nomina è il risultato di un accordo di collaborazione istituzionale tra il Comune di Pomigliano d’Arco e il Comune di Giugliano in Campania, dove Nacar guida la polizia municipale da febbraio scorso


GIUGLIANO/POMIGLIANO D’ARCO – Il tenente colonnello Emiliano Nacar è il nuovo comandante della Polizia Locale di Pomigliano d’Arco (Napoli). La nomina è il risultato di un accordo di collaborazione istituzionale tra il Comune di Pomigliano d’Arco e il Comune di Giugliano in Campania, dove Nacar guida la polizia municipale da febbraio scorso, quando ha lasciato il comando di Marigliano, dove è ricordato, tra l’altro, per aver portato al licenziamento di sei dipendenti comunali nell’ambito di un’inchiesta sui “furbetti del cartellino”. Ed ancora prima ha avuto una lunga e proficua esperienza nella fila della Polizia Locale di Portici. Durante il suo mandato nei diversi comuni, Nacar si è distinto per il suo impegno nella tutela della sicurezza del territorio e dei diritti dei cittadini. La sua esperienza e la sua capacità di gestire situazioni complesse, spiegano dal Comune di Pomigliano, “sono stati fattori decisivi nella scelta di affidargli la responsabilità di comandare la Polizia Locale della città”.

“Finalmente – ha commentato l’assessore al Personale, Marianna Manna – al Comando di Polizia Locale di Pomigliano d’Arco si apre una stagione nuova, di efficienza e disciplina, con una guida salda che accompagnerà le azioni di reclutamento di nuovo personale, i progetti di prolungamento dell’orario di servizio per garantire maggiore sicurezza, un nuovo piano del traffico veicolare ed una maggiore presenza degli agenti tra la gente”.