Furto in banca nel Napoletano: spaccano la vetrina e fuggono con la cassaforte “roller cash”

Furto in banca nel Napoletano: spaccano la vetrina e fuggono con la cassaforte “roller cash”

Un secondo colpo è stato tentato poco dopo con la stessa tecnica senza essere portato a termine


CAMPANIA – Un furto messo a segno, un altro, con la medesima tecnica, soltanto tentato ma non portato a termine. È accaduto questa notte in provincia di Napoli.

Nel primo caso siamo a Marigliano al civico 438 del Corso Umberto, nel secondo a Sant’Anastasia, in via Madonna dell’Arco 112.

In entrambe le situazioni i banditi si sono introdotti negli istituti bancari spaccando le vetrine. Intervenuti sul posto, i carabinieri della sezione rilievi del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno appurato che a Marigliano era stata rubata una cassaforte roller cash mentre a Sant’Anastasia il colpo non era andato a buon fine. Non sono stati ancora quantificati i danni, indagine in corso.