Giostra precipita alla festa patronale, 9 bambini finiscono in ospedale

Giostra precipita alla festa patronale, 9 bambini finiscono in ospedale

Disposto il sequestro della giostra, bambini ricoverati


PUGLIA – È scattato il sequestro per la giostra che ieri sera, lunedì 20 maggio, a San Severo (provincia di Foggia) è precipitata al suolo per il cedimento di alcuni cavi, causando il ferimento di nove minorenni che in quel momento erano al suo interno.

La notizia è stata confermata questa mattina dal sindaco di San Severo, Francesco Miglio, che sulla pagina ufficiale di Facebook ha parlato dell’accaduto e delle condizioni di salute dei giovani feriti.

Giostra sequestrata a San Severo

In occasione della festa patronale in onore della Madonna del Soccorso, come accennato, una giostra è precipitata e ha coinvolto nove giovanissimi.

Questi ultimi – stando a quanto riferito dal primo cittadino di San Severo – non sono in pericolo di vita. In condizioni più critiche ci sono due minori che, attualmente, sono ricoverati all’ospedale casa Sollievo di San Giovanni Rotondo.