Giugliano, aggressione al consigliere Pezzella. FDI: “Valutiamo interrogazione parlamentare al Ministro degli Interni”

Giugliano, aggressione al consigliere Pezzella. FDI: “Valutiamo interrogazione parlamentare al Ministro degli Interni”

Il deputato Michele Schiano: “Fatto gravissimo su cui far luce”


GIUGLIANO – Dopo l’aggressione subita dal consigliere comunale e metropolitano Salvatore Pezzella, che lui stesso ha rivelato sui social, sono molteplici le reazioni in città, tutte a sostegno della vittima. Pezzella ha denunciato che l’aggressione sarebbe dovuta alla sua opposizione ai piani urbanistici attuativi (PUA): gli strumenti di pianificazione urbanistica comunale che definiscono nel dettaglio le previsioni del Piano Operativo Comunale (POC).

Fratelli d’Italia pensa alla presentazione di una interrogazione parlamentare al Ministro degli Interni

“Fratelli d’Italia sarà sempre al fianco di chi denuncia l’illegalità ed il malaffare. Le minacce al consigliere comunale di Giugliano in Campania – dichiara il Coordinatore Provinciale di Fratelli d’Italia, On. Michele Schiano di Visconti – rappresentano un fatto gravissimo e su cui far luce. Insieme con i dirigenti locali del partito capiremo se vi sono gli estremi per presentare una interrogazione parlamentare al Ministro degli Interni.”

“Come consigliere di Fratelli d’Italia, mi sono opposto per ben tre sedute consiliari all’approvazione dei Pua” – fa sapere il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Francesco Iovinella, che continua: “È assurdo che invece di concentrare le nostre energie all’approvazione del PUC che mira ad una pianificazione urbanistica e allo sviluppo del territorio, ci venga chiesto di approvare dei piani che non tengano conto di alcun progetto di miglioramento per il territorio, ma siano anche slegati tra loro. Mi spaventa come consigliere e come cittadino che tutti coloro che vogliono un miglioramento del nostro territorio possano essere destinatari di atti intimidatori. Esprimo la mia solidarietà al consigliere Salvatore Pezzella”.