Giugliano, festeggiamenti in onore di Maria SS. della Pace: oggi Giornata della Legalità in piazza Annunziata

Giugliano, festeggiamenti in onore di Maria SS. della Pace: oggi Giornata della Legalità in piazza Annunziata

Saranno presenti Vincenzo Scalone, Giudice Onorario del Tribunale di Napoli, che presenterà il suo libro “Preso dal tempo sospeso”, e Don Aniello Manganiello, fondatore dell’Associazione “Ultimi contro le mafie e per la legalità”


GIUGLIANO – Nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Pace, l’Amministrazione Comunale di Giugliano presenta la “Giornata della Legalità”, un evento che mira a promuovere i valori di pace e legalità nella comunità.

L’evento si terrà questa sera alle ore 20.00 in Piazza Annunziata e sarà animato dalla Fanfara del 10° Reggimento dei Carabinieri di Campania. La manifestazione vedrà la partecipazione di illustri ospiti e autorità locali.

Il Sindaco di Giugliano, Dott. Nicola Pirozzi, e l’Assessore alla legalità e pari opportunità, Avv. Isabella Riccardo, daranno il benvenuto e i saluti iniziali ai presenti. Successivamente, ci saranno gli interventi del Dott. Vincenzo Scalone, Giudice Onorario del Tribunale di Napoli, che presenterà il suo libro “Preso dal tempo sospeso”, e di Don Aniello Manganiello, fondatore dell’Associazione “Ultimi contro le mafie e per la legalità”.

La serata sarà ulteriormente arricchita dalla partecipazione della “Banda di Liternum”, in collaborazione con l’Accademia “Cimarosa”, e dagli alunni della scuola secondaria di I Grado “Don Salvatore Vitale” e del I Circolo Didattico “Mena Morlando”.

In occasione del 1° Memorial “Dott. Antonio Castaldo” – incluso nel progetto Giornata della Legalità – verrà donato un contributo per la formazione al Seminario Diocesano di Aversa, sottolineando l’importanza della formazione e dell’educazione come strumenti fondamentali per la promozione della legalità.

La “Giornata della Legalità” rappresenta un momento di riflessione e di impegno comune per costruire una società più giusta e rispettosa delle regole, confermando la dedizione della città di Giugliano ai principi di pace e legalità.