Giugliano, sversava rifiuti da un furgone sull’asse mediano: scatta il sequestro della Polizia Locale

Giugliano, sversava rifiuti da un furgone sull’asse mediano: scatta il sequestro della Polizia Locale

“Questa operazione rappresenta ancora un’altra fase di ciò che vogliamo realizzare attraverso i nostri controlli – dichiara il Comandante Nacar – vogliamo abbassare la frequenza di questi sversamenti illeciti e punire gli autori dei reati”


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Ancora un’altra operazione della polizia locale di Giugliano. Da mesi era sotto osservazione tramite le telecamere trappola uno sversatore seriale che con un proprio furgone scaricabarile di continuo sull’asse mediano materia di risulta e calcinacci.

Finalmente ieri la polizia locale di Giugliano tramite il nucleo ambiente e commercio dopo attività di appostamento riuscivano ad individuarlo ed a fermarlo.

Si trattava di un furgone polacco immediatamente posto sotto sequestro penale unitamente al materiale trasportato ed a tutta l area oggetto di sversamento

L’ipotesi di reato è di gestione illecita di rifiuti.

“Questa operazione rappresenta ancora un’altra fase di ciò che vogliamo realizzare attraverso i nostri controlli – dichiara il Comandante Nacar – vogliamo abbassare la frequenza di questi sversamenti illeciti e punire gli autori dei reati . Tra poco, con l’esercito, presidieremo i campi rom e con l’arrivo di agenti stagionali anche il centro urbano”.

GUARDA LE FOTO: