Gli lancia dell’acido sul volto e lo uccide con le forbici, la donna confessa

Gli lancia dell’acido sul volto e lo uccide con le forbici, la donna confessa

La donna di 42 anni, dopo l’arresto, si è chiusa nel silenzio totale. Disposta l’autopsia sul corpo dell’uomo


La polizia effettua i rilievi sul luogo dellÕomicidio alla Stazione Valle Aurelia, Roma, 19 febbraio 2023. ANSA/ANGELO CARCONI

FRIULI – VENEZIA GIULIA – Al culmine di una lite, una 42enne, Silvia Comelli, ha ucciso a colpi di forbici il 43enne Stefano Iurigh nella casa di lui a Bicinicco, in provincia di Udine. Dopo il delitto, la donna ha lanciato dell’acido muriatico sul volto dell’uomo e poi ha allertato i soccorsi e i Carabinieri.

Le stampa locale fa sapere che la donna ha confessato l’omicidio ai Carabinieri, chiudendosi poi in un silenzio totale. La 42enne ora si trova in carcere.

Gli investigatori stanno cercando di comprendere quale sia il movente dell’omicidio e quali fossero i rapporti che legavano i due. Non si esclude – al momento – che tra i due ci fosse una relazione di natura sentimentale.

Omicidio a Bicinicco

L’omicidio è avvenuto sabato scorso (4 maggio 2024) presso l’abitazione nella zona centrale del paese friulano, attualmente posta sotto sequestro.

La donna aveva conosciuto la vittima al Sert, servizio che entrambi frequentavano da anni per gravi problemi legati alla droga. La 42enne, prima di essere trasferita in carcere, è stata sottoposta a test tossicologici. Sul corpo dell’uomo, invece, sarà eseguito l’esame autoptico.

Stando alle informazioni raccolte, la donna nei primi minuti dopo l’arrivo dei militari era in stato confusionale e pronunciava parole sconnesse. Quando poi è stata raggiunta dal legale di fiducia, ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere.

Fonti locali fanno sapere che la vittima non era nota in paese e faceva il manutentore nel settore della cantieristica navale, recandosi spesso all’estero. Inoltre si era traferito da poco a Bicinicco dopo la fine di una lunga relazione sentimentale da cui aveva avuto anche dei figli.