Maxi sequestro di gadget e giochi per bambini contraffatti da parte delle fiamme gialle

Maxi sequestro di gadget e giochi per bambini contraffatti da parte delle fiamme gialle

Più di un migliaio gli articoli fuori norma sequestrati dalla Guardia di Finanza, e due responsabili denunciati


La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno ha condotto un’importante operazione a Nocera Superiore, sequestrando quasi 1.100 articoli contraffatti, tra giocattoli e capi di abbigliamento di note marche. L’operazione, mirata a contrastare il commercio di prodotti contraffatti, ha portato i finanzieri alla sede di una nota impresa della zona, specializzata nella vendita e noleggio di apparecchi da intrattenimento.

Durante i controlli, sono stati rinvenuti e sequestrati quasi 900 prodotti contraffatti, tra cui portachiavi Nike, gadget e carte da gioco Pokémon, action figure Marvel Avengers e statuine in vinile Funko Pop. Questi articoli sarebbero stati destinati ad apparecchi da intrattenimento a monete, pronti per essere distribuiti ai clienti della ditta. Uno di questi apparecchi, già pronto per l’uso, è stato anch’esso sequestrato.

In un secondo intervento, grazie all’attività di intelligence sui social network, le indagini hanno condotto le Fiamme Gialle a una bancarella situata nell’area mercatale di Pagani-Nocera e presso il domicilio di una ditta individuale dedita al commercio ambulante di tessuti e articoli tessili. Qui sono stati trovati e sequestrati 202 capi di abbigliamento contraffatti a marchio Zara e 197 cartoncini della stessa marca, ancora da applicare ai capi tramite una pistola spara-fili. Entrambi i responsabili sono stati denunciati a piede libero presso la Procura di Nocera Inferiore.