Minaccia il vicino di casa con un martello, arrestato uno straniero

Minaccia il vicino di casa con un martello, arrestato uno straniero

Per fermarlo hanno dovuto usare il taser


TOSCANA – Un uomo di origini straniere e in forte stato di agitazione si era scagliato contro il vicino di casa, sfondando la porta della sua abitazione e minacciandolo con un martello.

L’episodio è avvenuto a San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, martedì 21 maggio. Stando a quanto reso noto dalle cronache locali, lo straniero è stato bloccato dai Carabinieri con il taser a causa dell’evidente stato di alterazione.

Durante l’operazione, inoltre, si è scaraventato contro i militari dell’Arma, uno dei quali è rimasto contuso. La vittima dell’aggressione ha infine denunciato di avere subito per anni comportamenti aggressivi e violenze da parte dell’uomo. 

Trasferito in carcere dovrà rispondere di atti persecutori, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.