Napoli, 25enne arrestato per lesioni e minacce e resistenza alle forze dell’ordine

Napoli, 25enne arrestato per lesioni e minacce e resistenza alle forze dell’ordine

Il giovane, alterato psico-fisicamente, era giunto presso l’abitazione dei genitori per aggredirli e minacciarli


NAPOLI – Nella notte scorsa, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via dell’Epomeo per una lite in famiglia segnalata alla Sala Operativa.

I poliziotti, arrivati sul posto, sono stati contattati da un uomo che ha segnalato un’auto vicina con a bordo il figlio che poco prima, in evidente stato di alterazione psicofisica, l’aveva minacciato ed aggredito.

Gli agenti hanno raggiunto e identificato il figlio; una volta presso l’abitazione dei genitori, ha continuato il comportamento aggressivo già manifestato in precedenza, aggredendo anche gli agenti presenti che, non senza difficoltà, lo hanno immobilizzato.

Di conseguenza, un 25enne napoletano con precedenti di polizia è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.