Napoli made in Georgia, ecco i talenti nel mirino del club

Napoli made in Georgia, ecco i talenti nel mirino del club

Dopo Kvara, il Napoli punta ad altri giocatori georgiani.


Il mercato azzurro è già attivo e pronto all’importante rivoluzione prevista.

Micheli, capo scouting del club, è a caccia di nuovi talenti alla Kvaratskhelia.

E sono proprio connazionali del numero 77 che sono stati messi nel mirino:

Gabriel Sigua, ora gioca nel Basilea: ha 19 anni, ed è cresciuto nella Dinamo Tbilisi. mediano e mezz’ala da 190 cm, ha persino già esordito nella nazionale;

Irakli Azarovi, ultima stagione nello Shakhtar Donetsk, classe 2002, nativo di Batumi e già una stagione in Serbia. Terzino sinistro, mancino pure: ha uno stile talmente di qualità, che all’inizio giocava proprio nello stesso ruolo di Kvaratskhelia;

Giorgi Moistsrapishvili, 22 anni, ha la numero 10 sulle spalle, gioca nella Dinamo Tbilisi, classico fantasista di qualità.

Georges Mikautadze,23 anni, prima punta. Nel Metz ha segnato 34 gol in due stagioni. È il giovane bomber che fa coppia con Kvara in nazionale.

Saba Sazonov, difensore centrale, solo 12 presenze in granata. Ma ha 21 anni ed alto oltre 190 cm”.

Questo è quanto riportato da Il Mattino.