Napoli, sorpreso con droga, soldi e forbici, prende a calci la volante della Polizia: arrestato

Napoli, sorpreso con droga, soldi e forbici, prende a calci la volante della Polizia: arrestato

E’ ora accusato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, oltraggio, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere


NAPOLI – Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in vico Gabella della Farina, hanno notato una persona che, dopo aver ricevuto una banconota, ha consegnato un involucro ad una persona che si è allontanata frettolosamente.

I poliziotti, prontamente intervenuti per interrompere l’iter criminoso, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, hanno bloccato l’indagato trovandolo in possesso di 2 involucri di hashish del peso di circa 2,5 grammi, un paio di forbici e 65 euro.

In quei frangenti, l’indagato ha continuato nella sua condotta aggressiva prendendo a calci il paraurti dell’auto di servizio ed inveendo contro gli operatori.

Per tali motivi, un 55enne napoletano con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, oltraggio, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere.