Neonato morto sulla nave da crociera: scarcerata la madre

Neonato morto sulla nave da crociera: scarcerata la madre

Il decesso del piccolo Tyler sarebbe da attribuire a morte naturale secondo i primi esiti dell’autopsia


Il decesso del neonato Tyler morto sulla nave da crociera sarebbe da attribuire a morte naturale secondo i primi esiti dell’autopsia. E anche per questo motivo la mamma, 28enne filippina, è stata scarcerata. Lo ha disposto il giudice Compagnucci di Grosseto in base alla relazione preliminare del medico legale, Mario Gabbrielli.

Stamani il gip aveva convalidato il fermo riqualificando il reato da omicidio volontario a abbandono di minore. Il medico legale ha 90 giorni per consegnare la relazione completa ma dalle prime risultanze emerge che il piccolo è morto per cause naturali.