Pizzaiolo napoletano morto in un incidente in California: raccolta fondi per riportare Luca a casa

Pizzaiolo napoletano morto in un incidente in California: raccolta fondi per riportare Luca a casa

Conosciuto come “picchio”, era un napoletano originario dei Camaldoli. Nel 2019 aveva vinto una competizione mondiale di pizza


Un napoletano di 37 anni, Luca De Marinis, è morto in un terribile incidente a Temecule, in California, dove viveva e lavorava. Secondo le ricostruzioni, stava percorrendo l’Inland Valley Hospital di Wildomar in motocicletta quando sarebbe caduto a causa di un veicolo diretto verso sud che gli ha tagliato la strada. Sarebbe morto sul colpo.

Luca De Marinis, conosciuto come “picchio”, era un napoletano originario dei Camaldoli e di professione era un pizzaiolo di grande talento, riconosciuto a livello internazionale. Nel 2019 aveva vinto una competizione mondiale di pizza.

I suoi amici hanno intanto avviato una raccolta fondi su GoFundMe per riportarlo nella sua città: “La nostra raccolta fondi è organizzata con l’obiettivo di riportare Luca a Napoli, la sua casa. Le spese da affrontare sono numerose: dal trasporto dall’America in Italia, alle pratiche amministrative necessarie, fino all’organizzazione del funerale. A queste si aggiungono tutti i costi imprevisti che una famiglia deve affrontare in circostanze così tragiche e complesse”.

La notizia della morte di Luca ha sconvolto tutta la città e la solidarietà non si è fatta attendere, in soli due giorni sono stati donati oltre 23 mila euro, ma le donazioni crescono di ora in ora.

“La famiglia di Luca non ha chiesto nulla – tengono a precisare gli organizzatori della campagna – questa iniziativa è nata spontaneamente da alcuni amici che vogliono far sentire alla famiglia quanto amore il Picchio ha lasciato dietro di sé. Ogni donazione sarà un gesto di affetto e solidarietà, un modo per onorare la memoria del Picchio e mostrare alla sua famiglia che non sono soli”.

Per chi volesse contribuire la raccolta fondi è raggiungibile al seguente link: https://www.gofundme.com/f/un-pensiero-per-il-nostro-picchio