Rissa tra studenti allo stadio San Ciro di Portici, Borrelli e Agnello: “Spettacolo indegno”

Rissa tra studenti allo stadio San Ciro di Portici, Borrelli e Agnello: “Spettacolo indegno”

Doveva essere un’occasione di beneficenza, invece si è rivelata l’ennesima scena di violenza


Ieri allo stadio San Ciro di Portici si è giocata la finale di un torneo di calcio, disputato dagli studenti di vari istituti scolastici del territorio, il cui scopo era raccogliere dei fondi da destinare in beneficenza. Nonostante le buone premesse, ad un certo punto sugli spalti sono scoppiati dei tafferugli tra gli studenti nonostante la presenza di genitori e docenti.

Alcuni testimoni hanno documentato la rissa ed inviato un filmato al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

L’ennesimo spettacolo indegno che con lo sport non c’entra nulla. Dobbiamo sicuramente puntare il dito contro i ragazzi che hanno dato vita alle violenze sugli spalti, certo. Ma se questi giovani vedono nello sport soltanto un momento per dare sfogo alle proprie frustrazioni, per alimentare un’insana competizione, un’occasione di accesa rivalità, allora evidentemente si è sbagliato molto nella loro educazione. La colpa va quindi ricercata in noi adulti, negli insegnanti, nelle famiglie, nelle Istituzioni. Le giovani menti vengono rimpinzate di disvalori anche attraverso quei comportamenti tenuti proprio dagli adulti che seminano nella testa dei giovani il germe della violenza, della cattiveria, del non-rispetto per il prossimo. E’ tempo di rivedere totalmente la tipologia di educazione che si sta fornendo alle nuove generazioni a partire dalle scuole.”– ha commentato Borrelli con il consigliere comunale di Europa Verde a Portici Aldo Agnello.