Scompare nel nulla, 24 ore di ricerche e poi il tragico epilogo: trovato morto in campagna

Scompare nel nulla, 24 ore di ricerche e poi il tragico epilogo: trovato morto in campagna

L’anziano potrebbe essere stato travolto dal trattore sul quale si era allontanato


SALERNITANO – Si chiamava Pasquale Biancone e aveva 91 anni. È stato trovato morto in campagna dopo due giorni di ricerche. L’uomo era scomparso nel nulla sabato mattina dopo essere uscito di casa a bordo del suo trattore. Dopo la denuncia, era partita la macchina dei soccorsi e delle ricerche con forze dell’ordine e Vigili del Fuoco in campo nella speranza di trovarlo presto e sano e salvo.

Non è stato purtroppo così.

Perché l’uomo, dopo che erano scesi in campo i volontari del GOPI Protezione Civile di Caggiano e della Protezione Civile di Padula e Polla e Palomonte, oltre ai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina ed ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina, è stato trovato morto in campagna

Non è chiaro cosa sia accaduto, forse un incidente proprio su quel trattore con cui era uscito di casa. Il mezzo, infatti, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe essersi ribaltato per cause ancora sconosciute travolgendolo.