Si barrica in casa dopo aver accoltellato moglie e figli

Si barrica in casa dopo aver accoltellato moglie e figli

Grave uno dei due piccoli, trasportato d’urgenza all’ospedale in elisoccorso


PALERMO – Tragedia familiare ad Agrigento, dove Daniele Alba, un meccanico di 35 anni, ha aggredito i familiari accoltellando la moglie e i figli, uno dei quali è in gravi condizioni. L’uomo si è poi barricato nella sua abitazione dopo averli fatti uscire.

Il figlio di sette anni, colpito all’addome, è stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale dei bambini di Palermo, dove è ricoverato in gravi condizioni. La moglie, che non è in pericolo di vita, è stata ricoverata all’ospedale di Sciacca, mentre la figlia minore è stata anch’essa ricoverata a Palermo.