Spari nella notte: extracomunitario raggiunto da un proiettile alla gamba

Spari nella notte: extracomunitario raggiunto da un proiettile alla gamba

Fortunatamente l’uomo non ha riportato ferite gravi


Nella notte tra il 28 e il 29 maggio un ragazzo Algerino di 34 anni è stato sparato ad una gamba da uno sconosciuto. L’episodio è avvenuto in piazza San Francesco a Capuana. Il 34enne, trasportato all’ospedale Pellegrini, non ha riportato gravi ferite ed è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.