Tentato scippo a Piazza Garibaldi, due turisti rimasti feriti. Il deputato: “Città fuori controllo”

Tentato scippo a Piazza Garibaldi, due turisti rimasti feriti. Il deputato: “Città fuori controllo”

Malviventi in fuga, Borrelli: “È necessario e urgente aumentare la presenza delle forze dell’ordine per togliere l’ossigeno alla criminalità”


L'intera area di piazza Garibaldi è stata riqualificata a misura di turista

NAPOLI – Tentato scippo ai danni di due turisti italiani a piazza Garibaldi. Fortunatamente le vittime sono riuscite a difendersi e a mettere in fuga i criminali, ma purtroppo sono rimaste ferite anche se non in modo grave. In soccorso dei due turisti diversi cittadini che li hanno aiutati a medicarsi e a raggiungere una farmacia. La vicenda è stata segnalata dai presenti al deputato dell’Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

La nostra città è completamente fuori controllo. Anche nelle zone più presidiate, come piazza Garibaldi, dove c’è una presenza costante delle forze dell’ordine e dell’Esercito, non si riesce a garantire la sicurezza. Questi malviventi non hanno paura di nulla, scippano in pieno giorno, senza preoccuparsi di far del male alle loro vittime, compiendo i loro reati anche a pochi metri da polizia e carabinieri. E’ necessario e urgente aumentare la presenza delle forze dell’ordine nelle nostre strade, con pattugliamenti h24 per togliere l’ossigeno alla criminalità. Devono sentirsi braccati e andare in corto a pene certe”.

Questo quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra.