Terremoto Campi Flegrei, allestite aree di attesa a Pozzuoli e Bacoli: controlli in corso

Terremoto Campi Flegrei, allestite aree di attesa a Pozzuoli e Bacoli: controlli in corso

I sopralluoghi hanno portato finora allo sgombero di 13 edifici e all’evacuazione di 39 famiglie – AGGIORNAMENTO


TERREMOTO – Clima di tensione ai Campi Flegrei dopo la scossa di 4,4 gradi di magnitudo e lo sciame sismico che ha fatto registrare in poche ore 150 eventi. Nella notte sono state gomberate 39 famiglie a Pozzuoli e sono stati registrati danni ad alcuni edifici. Per fortuna non si sono registrati feriti.

A seguito di quanto successo nelle scorse ore, sono state chiuse le scuole in due municipalità di Napoli. Poco fa, il Dipartimento Protezione Civile ha diffuso una nota sull’attuale scenario in Campania:

Unità di crisi terremoto ai Campi Flegrei: allestite nella notte cinque aree di attesa a Pozzuoli e un’area di accoglienza al Palatrincone di Monterusciello, dove hanno dormito 80 persone. Aree di attesa allestite anche a Bacoli. I sopralluoghi hanno portato finora allo sgombero di 13 edifici e all’evacuazione di 39 famiglie. L’attività dei tecnici prosegue con l’arrivo di ulteriori squadre messe a disposizione da Vigili del Fuoco e ordini professionali.”