Terribile incidente a Napoli: in prognosi riservata una 27enne

Terribile incidente a Napoli: in prognosi riservata una 27enne

E’ stata investita da un’auto condotta da un ragazzo di 24anni e con a bordo un passeggero 22enne


Un altro gravissimo incidente stradale si è verificato nella notte a Napoli, due ore prima dell’investimento mortale nel quale ha perso la vita una ragazza di 21 anni mentre si cerca la vettura che l’ha investita. In via Leopardi, nel quartiere di Fuorigrotta, una ragazza di 27 anni, residente proprio nella strada, dopo una serata passata con le amiche si è fatta accompagnare insieme con le ragazze a casa in taxi.

Scesa dalla vettura sotto casa, mentre attraversava via Leopardi, all’altezza dell’intersezione con via Rossetti, è stata investita da un’auto condotta da un ragazzo di 24anni e con a bordo un passeggero 22enne. L’investimento è stato violentissimo, pare che la ragazza investita sia stata sbalzata in avanti di circa 30 metri. Il conducente dell’auto ha proseguito la marcia salvo poi ritornare dopo 30 minuti sul posto, dove è stato intercettato dagli agenti della Polizia Municipale intervenuti per prestare soccorso e per i rilievi. Le condizioni della ragazza investita sono subito apparse gravi, trasportata in ambulanza del 118 presso l’ospedale S.Paolo dove è stata ricoverata in prognosi riservata.

Avvisato il pm di turno e sequestrato il veicolo, nonché sottoposto ad accertamenti tossicologici il conducente. Entrambi gli occupanti dell’auto investitrice sono stati accompagnati negli uffici del comando della Polizia Municipale per la loro compiuta identificazione in quanto erano sprovvisti di documenti.