Uomo accoltellato e abbandonato davanti all’ospedale Morelli, aveva 40 anni: è giallo

Uomo accoltellato e abbandonato davanti all’ospedale Morelli, aveva 40 anni: è giallo

Inutili i tentativi di soccorso per l’uomo, la Procura apre un fascicolo


REGGIO CALABRIA – È giallo sulla morte di un uomo trovato oggi, lunedì 27 maggio, nei giardini dell’ospedale “Morelli” di Reggio Calabria. Stando a quanto riportato dalle cronache locali, la vittima di 40 anni circa è stata accoltellata poi lasciata nei pressi del nosocomio.

Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale medico: il 40enne sarebbe deceduto subito dopo il ritrovamento.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti e della squadra mobile che hanno avviato le indagini del caso e, ora, stanno cercando di risalire all’auto a bordo della quale l’uomo è arrivato in ospedale. La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha aperto un fascicolo.

Si apprende, nelle ultime ore, che le forze dell’ordine hanno fermato un sospettato agli imbarchi di Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, poco distante dal porto dove ci si imbarca per Messina.