Acerra, 23enne beccato dai carabinieri con droga ed un coltello: in manette

Acerra, 23enne beccato dai carabinieri con droga ed un coltello: in manette

I militari lo hanno notato in via Basilicata ed hanno deciso di perquisirlo


ACERRA – Detenzione ai fini di spaccio. È questo il reato per il quale un 23enne di Acerra è stato arrestato. Ad intervenire sono stati i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna che, in via Basilicata, hanno notato il ragazzo che alla loro vista aveva accelerato il passo.

A quel punto decidono di approfondire controllando il ragazzo che viene trovato in possesso di 110 euro in contanti, di quasi 20 grammi di marijuana e di 7 grammi di hashish. Droga e denaro vengono sequestrati con i militari che estendono la perquisizione anche nella sua abitazione.

Lì vengono trovati quasi 100 grammi di marijuana, un coltello a serramanico, diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente e un bilancino di precisione. Il 23enne è stato dunque arrestato, dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio.