Aggredisce senza motivo un cittadino straniero, tunisino denunciato per percosse

Aggredisce senza motivo un cittadino straniero, tunisino denunciato per percosse

La vittima ha raccontato ai poliziotti di aver ricevuto un pugno da uno straniero che, subito dopo, si è dato alla fuga


LATINA (LAZIO) – I poliziotti della squadra volante hanno denunciato in stato di libertà un cittadino tunisino, che nel pomeriggio di ieri ha aggredito senza motivo un uomo.

In particolare gli agenti, durante i rafforzati servizi di controllo del territorio disposti dal Questore, sono stati avvicinati da un uomo originario del Bangladesh che, con una evidente ferita al labbro, gli ha raccontato che poco prima era stato aggredito con un pugno da uno straniero, che poi si era allontanato dirigendosi verso il centro cittadino.

Gli agenti hanno immediatamente seguito la via di fuga del presunto responsabile, rintracciandolo poco più avanti e portandolo in Questura per le procedure di identificazione, considerato che era sprovvisto di documenti.

In Questura poco dopo si è recata anche la vittima per sporgere querela nei confronti dell’uomo, così dopo l’identificazione i poliziotti hanno proceduto alla denuncia all’A.G. per percosse.