Assunzioni nei comuni in Campania: aperte le candidature. Posti anche a Giugliano e Calvizzano

Assunzioni nei comuni in Campania: aperte le candidature. Posti anche a Giugliano e Calvizzano

La domanda possibile fino al prossimo 25 giugno


CAMPANIA – Dal 10 giugno scorso e fino al prossimo 25 giugno. Queste le date per far pervenire le candidature per il terzo maxi-avviso per la selezione di 37 elenchi di idonei alle assunzioni in 4.470 enti locali Asmel. L’avviso pubblicato sul portale InPA è finalizzato a creare e aggiornare le liste di 37 profili professionali per laureati, diplomati e operai specializzati.

Elenco di idonei è una procedura introdotta nel 2021 dal DL Reclutamento e dà la possibilità agli enti locali di organizzare e gestire in forma aggregata selezioni uniche per la formazione di elenchi di idonei alle assunzioni a tempo indeterminato e determinato (anche stagionali), per vari profili e categorie professionali coprendo così tutti i fabbisogni degli Enti che aderiscono allo specifico accordo. È una modalità di reclutamento molto più veloce dei classici concorsi pubblici e dello scorrimento delle graduatorie di altri enti permettendo di finalizzare le assunzioni in sole 4-5 settimane, come testimoniato dai 740 enti soci Asmel che hanno adottato questa procedura già a partire dal 2022.

Nel 2023 sono state perfezionate 117.000 candidature provenienti da tutta Italia con il 60% dei candidati tra i 31 e i 40 anni. Sono stati già assunti 545 idonei e ulteriori 370 procedure finalizzate all’assunzione sono attualmente in corso. Quasi il 60% è assunto a tempo indeterminato e il 42% degli assunti ha meno di 35 anni.

Per il terzo maxi-avviso è possibile candidarsi ad uno o più profili tramite la piattaforma www.asmelab.it. Dopo aver superato la prova preselettiva a cura di Asmel composta da 60 quesiti a risposta multipla, gli idonei restano iscritti nell’elenco per 3 anni o fino alla data della loro assunzione a tempo indeterminato. Con un’ulteriore prova selettiva curata dall’Ente che ha indetto l’interpello, si passa alle assunzioni con una procedura che si conclude in massimo 4-5 settimane, come comprovato dall’esperienza maturata.

In Campania sono 550 gli enti soci Asmel che hanno la possibilità di assumere attraverso questa procedura, tra questi anche Battipaglia, Mondragone, Procida, Casoria, Bellizzi, Sarno, Somma Vesuviana, Atripalda, Bacoli, Orta Di Atella, San Nicola La Strada, Capua, Casavatore, Frattaminore, Santa Maria A Vico, Monte Di Procida, Calvizzano, Solofra, Mercogliano, Barano D’Ischia, Giugliano In Campania, Pompei, Pertosa, San Gennaro Vesuviano.