Botte e minacce alla ex, intervengono i carabinieri: divieto di avvicinamento per un 33enne

Botte e minacce alla ex, intervengono i carabinieri: divieto di avvicinamento per un 33enne

L’intervento dei militari dell’Arma a Perdifumo, nel Salernitano


SALERNITANO – A Perdifumo, Comune in provincia di Salerno, i carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un divieto di avvicinamento con applicazione del braccialetto elettronico nei confronti di un 33enne.

L’uomo è infatti indagato per atti persecutori e lesioni personali nei confronti dell’ex compagna residente a Vasto, in provincia di Chieti. L’intervento dei militari dell’Arma ha consentito di applicare la misura specifica ponendo fine alle persecuzioni subite dalla donna.