Campania, Emilio perde il controllo della moto e finisce contro un muro: morto a 38 anni

Campania, Emilio perde il controllo della moto e finisce contro un muro: morto a 38 anni

Lo staff sanitario non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso


ROCCA D’EVANDRO (CE)/FROSINONE – Tragico incidente e lutto tra l’alto Casertano e la provincia di Frosinone per la scomparsa di Emilio Locatelli, il 38enne centauro trovato morto questa mattina a Rocca d’Evandro.

Come riporta Edizione Caserta, il corpo del giovane, originario di Sant’Ambrogio del Garigliano in provincia di Frosinone, è stato trovato da alcuni operai che hanno dato l’allarme facendo arrivare i soccorsi. Lo staff sanitario non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

Stando a quanto emerso, il 38enne avrebbe perso il controllo della moto sulla quale viaggiava andandosi a schiantare contro un muro. Per lui purtroppo non c’è stato scampo anche se l’incidente sarebbe avvenuto molto prima del ritrovamento. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Cassino per l’esame autoptico.