Dramma in Campania: operaio incornato da un bufalo, è in gravi condizioni

Dramma in Campania: operaio incornato da un bufalo, è in gravi condizioni

Era insieme a un collega di 25 anni, ferito anche lui, ed erano impegnati a trasferirlo nella camera di macellazione. L’animale però è riuscito a liberarsi e ha caricato i due


AVELLINO – Restano gravi le condizioni del 48enne di Castel Baronia incornato da un bufalo nello stabilimento di macellazione dove lavora. L’uomo – come riporta ottopagine.it – è stato sottoposto ad una serie di interventi chirurgici in seguito alle fratture riportate e ieri è stato intubato e trasferito presso il reparto di rianimazione dell’azienda ospedaliera Moscati.

L’operaio di Castel Baronia era insieme a un collega di 25 anni ed erano impegnati a trasferire un bufalo nella camera di macellazione. L’animale però è riuscito a liberarsi e ha caricato i due operai. Il 48enne è rimasto ferito in maniera grave, mentre il 25enne di Serino ha riportato ferite lievi.