Evade dagli arresti domiciliari: arrestato alla stazione di Napoli Centrale

Evade dagli arresti domiciliari: arrestato alla stazione di Napoli Centrale

Ha tentato invano di darsi alla fuga finchè non è stato raggiunto e, non senza difficoltà, bloccato


Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria Campania, nell’ambito dei servizi di controllo nella Stazione di Napoli Centrale, hanno notato, all’interno dell’area “Food Hall”, sita nella stazione di Napoli Centrale, un uomo che, con fare circospetto, si aggirava tra i tavolini dei bar osservando in maniera attenta i vari clienti.

Gli operatori, insospettiti da tale atteggiamento, hanno deciso di sottoporlo a controllo ma il predetto, accortosi della loro presenza, ha tentato invano di darsi alla fuga finchè non è stato raggiunto e, non senza difficoltà, bloccato.

Inoltre, gli agenti hanno scoperto la ragione del tentativo di fuga essendo l’uomo, un 25 enne napoletano, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per rapina impropria e lesioni personali; per tali motivi, è stato tratto in arresto per evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale.