Investita nel parcheggio dell’asilo, muore bimba di un anno e mezzo: era con la nonna

Investita nel parcheggio dell’asilo, muore bimba di un anno e mezzo: era con la nonna

A guidare il Suv che stava facendo manovra la nonna di un altro bambino che frequenta la prima elementare


ITALIA – Una tragedia incredibile, un dolore senza fine, inspiegabile. Perché ha davvero dell’assurdo quanto accaduto a Brescia all’esterno della scuola Little England, un comprensorio unico con materna, elementare e media: una bimba di appena un anno e mezzo è morta dopo essere stata investita nel parcheggio dell’istituto.

Era stata trasferita in condizioni già disperate in ospedale ma, poco dopo, il suo cuoricino ha smesso di battere.

Ad investire la bimba sembra sia stata la nonna di un bambino di prima elementare che frequenta il plesso scolastico. Nell’impatto è rimasta ferita anche la nonna della piccola che ha riportato traumi a una gamba e a un braccio.

Secondo quanto ricostruito in queste ore dagli inquirenti, pare che la piccola stesse mano nella mano con la nonna quando entrambe sono state travolte da un Sub con alla guida, come detto, la nonna di un altro bambino. Ancora da delineare la dinamica esatta dell’accaduto: la polizia locale ha acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nell’istituto.