L’incendio sulla collina dei Camaldoli non è ancora spento, si indaga sulla pista dolosa

L’incendio sulla collina dei Camaldoli non è ancora spento, si indaga sulla pista dolosa

La Procura di Napoli potrebbe aprire un fascicolo sul caso


NAPOLI – Ieri, mercoledì 19 giugno, un vasto incendio ha colpito la collina dei Camaldoli. Dopo circa dodici ore, però, la terra continua a bruciare.

Stando agli ultimi aggiornamenti sulla situazione, qualche focolaio è ancora acceso e il fumo è ben visibile in città. I Vigili del fuoco del Comando Provinciale di Napoli, difatti, sono ancora al lavoro per il totale spegnimento del rogo.

Intanto procedono le indagini sull’incendio ai Camaldoli: al momento non si esclude l’ipotesi che il rogo possa essere stato doloso. La Procura di Napoli, in data odierna, potrebbe aprire una inchiesta per fare luce sul caso.