Molesta una ragazzina e viene pestato dal branco: denunciati un 48enne e i suoi aggressori

Molesta una ragazzina e viene pestato dal branco: denunciati un 48enne e i suoi aggressori

L’indagine partita dopo la denuncia della vittima: l’episodio all’esterno di un bar


CASERTA – Violenza sessuale nei confronti di una minore. Questa l’accusa da cui dovrà difendersi il 48enne denunciato per quanto accaduto la scorsa settimana a Falciano del Massico in provincia di Caserta. L’uomo, infatti, era stato pestato violentemente da un gruppo di ragazzi dopo che aveva toccato la gamba ad una ragazzina che gli era passata davanti.

Pochi minuti più tardi si sarebbe scatenata la reazione di alcuni giovanissimi: avevano chiesto spiegazioni, poi uno di loro era stato colpito con uno schiaffo dal 48enne che, a quel punto, è stato pestato.

I ragazzi hanno tutti tra i 17 e i 19 anni e sono stati anche loro denunciati per l’aggressione commessa. L’episodio aveva scatenato polemiche e rabbia dopo la diffusione sui social del video che ricostruiva l’intera vicenda. Il 48enne era stato medicato al Pronto Soccorso della clinica Pineta Grande, per poi essere dimesso con una prognosi di 7 giorni.

Ad effettuare le indagini sono stati i carabinieri della stazione di Falciano del Massico: una volta raccolta la denuncia della ragazza, i militari dell’Arma hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza del bar dove sono avvenuti i fatti risalendo all’identità dell’uomo e dei suoi aggressori.