Musumeci: “Il Sud smetta di continuare a piangere”

Musumeci: “Il Sud smetta di continuare a piangere”

Le dichiarazioni del ministro per la Protezione Civile ai microfoni di Agorà Estate


ROMA – Nello Musumeci, in un messaggio rilasciato ai microfoni di Agorà Estate ha dichiarato che “il Sud deve smettere di continuare a piangere”, ignorando le profonde radici storiche ed economiche che affliggono il Mezzogiorno.

Durante l’intervista ad Agorà Estate, Musumeci, affrontando il tema dell’autonomia regionale, ha inoltre dichiarato: “Noi abbiamo bisogno di competere con il Nord, sapendo che i nostri obiettivi sono diversi da quelli delle regioni settentrionali,” poi aggiungendo “Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo liberarci dalla teoria della questione meridionale”, minimizzando le difficoltà storiche che il meridione ha, e sta ancora, affrontando.

In ultimo, il ministro ha inoltre enfatizzato l’importanza del provvedimento recentemente adottato, affermando che non avrebbe mai sostenuto una misura che potesse pregiudicare l’unità d’Italia, adottando però una retorica che rischia di disincentivare la coesione nazionale.