Napoli, violenza nel cuore della notte: 43enne ferito a bottigliate dal branco e rapinato

Napoli, violenza nel cuore della notte: 43enne ferito a bottigliate dal branco e rapinato

La vittima ha riportato diverse ferite: sull’accaduto indagano i carabinieri


NAPOLI – È finito in ospedale con diverse ferite da taglio e ora è sotto osservazione. Si tratta di un 43enne di origine marocchina, trasportato questa notte d’urgenza dal 118 all’ospedale Pellegrini di Napoli. È qui che sono arrivati i carabinieri della compagnia Stella allertati dal personale medico.

Da una prima sommaria ricostruzione, ancora però tutta da verificare, pare che l’uomo sarebbe stato ferito ad un braccio a seguito di un tentativo di rapina avvenuto in Piazza Capuana da parte di 4 stranieri: l’aggressione sarebbe avvenuta con delle bottiglie.

L’uomo, come detto, è in osservazione nel nosocomio partenopeo: ha riportato, secondo il referto medico, una “ferita da taglio braccio destro e alla zona occipitale sinistra’’. Indagini in corso da parte dei carabinieri.