Nutella gelato richiamato dai negozi per un errore in etichetta: l’avviso del Ministero della Salute

Nutella gelato richiamato dai negozi per un errore in etichetta: l’avviso del Ministero della Salute

Secondo il Ministero, il lotto commercializzato, non riportava la lista degli allergeni in lingua italiana


ITALIA – Un lotto del Nutella Ice Cream Pot è stato richiamato precauzionalmente dai negozi su disposizione del produttore, Ferrero, a causa di un errore in etichetta che non riportava la lista degli allergeni in italiano. Il gelato, attualmente prodotto in Spagna, è stato lanciato da pochi giorni nei supermercati italiani.

Il richiamo riguarda un lotto specifico di barattoli di Nutella Ice Cream Pot da 230grammi identificato con il numero L074E32B00. Questo lotto è stato principalmente venduto e distribuito in Campania, dove l’azienda ha avviato una campagna pubblicitaria di larga portata. Secondo l’avviso di richiamo datato 13 giugno 2024, il ritiro dai negozi è stato deciso perché l’etichetta dei barattoli non riportava gli ingredienti in lingua italiana.

La Ferrero comunica che la lista esatta degli ingredienti in italiano può essere trovata sul loro stesso sito o contattando il numero verde 800 909690.