Oltre 2.600 confezioni rubate di mangime per cani e gatti nel furgone: denunciato nel napoletano

Oltre 2.600 confezioni rubate di mangime per cani e gatti nel furgone: denunciato nel napoletano

La merce superava i 50mila euro di valore ma, priva di qualsiasi bolla di accompagnamento, è risultata rubata una settimana fa


CIMITILE – A Cimitile, nel napoletano, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per ricettazione un 46enne di Napoli già noto alle forze dell’ordine.

I militari fermano l’uomo a bordo di un Fiat Iveco e quando gli chiedono cosa trasportasse è iniziata una serie di scuse. Nel retro 2.624 confezioni di mangime per cani e gatti. Merce che supera i 50mila euro ma priva di qualsiasi bolla di accompagnamento. Il 46enne prova a fornire qualche giustificazione ma gli accertamenti dei militari permettono di constatare che quelle confezioni fossero state rubate lo scorso 11 giugno a Nola.

L’uomo è stato denunciato mentre il mezzo sequestrato. Le crocchette per gli amici a 4 zampe sono state restituite al legittimo proprietario