Paura nel Salernitano, mamma e figlio minacciati e aggrediti dai ladri in casa: è caccia ai malviventi

Paura nel Salernitano, mamma e figlio minacciati e aggrediti dai ladri in casa: è caccia ai malviventi

La donna è stata colpita ad un braccio, mentre il figlio è stato colpito al volto


SALERNO – Nella notte scorsa a Spiano, frazione di Mercato San Severino, nel Salernitano, due ladri si sono intrufolati in un’abitazione dove c’erano una madre con il figlio maggiore.

Stando alle informazioni raccolte, le vittime si sono trovate improvvisamente due uomini a volto coperto pronti a compiere il furto.

La donna, nel tentativo di sfilare il passamontagna ad uno dei due malviventi, è stata colpita e ferita ad un braccio. Il figlio, invece, è rimasto ferito con un pugno al volto. Da lì si sarebbero dati alla fuga.

Sul posto sono giunti subito i Carabinieri e i soccorritori del 118. I militari dell’Arma ora indagano per identificare i responsabili.