Qualiano, scrutatrice abbandona il seggio elettorale: “La paga è troppo bassa”. Denunciata dai carabinieri

Qualiano, scrutatrice abbandona il seggio elettorale: “La paga è troppo bassa”. Denunciata dai carabinieri

La 24enne raggiunta dalle forze dell’ordine nella sua abitazione


QUALIANO – Questa mattina i Carabinieri della stazione di Qualiano hanno denunciato una giovane donna del posto per abbandono di seggio senza legittimo motivo. La 24enne, impiegata come scrutatrice in un seggio elettorale della cittadina, ha lasciato il suo posto ieri sera e non è più tornata.

Inizialmente, la donna ha fornito giustificazioni senza fondamento per la sua assenza. Tuttavia, successivamente ha ammesso di non voler tornare al seggio a causa della paga troppo bassa offerta per il ruolo di scrutatrice.

Le autorità competenti si sono subito messe al lavoro per assicurare che il processo elettorale procedesse senza ulteriori intoppi.