Spaccia droga in casa incurante degli arresti domiciliari: arrestato nel napoletano

Spaccia droga in casa incurante degli arresti domiciliari: arrestato nel napoletano

Un acquirente, invece, è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale


Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato San Giovanni- Barra, durante i servizi all’uopo predisposti, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un soggetto, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, in zona San Giovanni.

Nello specifico, i poliziotti, giunti nei pressi dell’appartamento in questione, hanno notato un uomo  che si è introdotto al suo interno per poi uscire pochi istanti dopo; in quei frangenti, gli operatori sono intervenuti ed hanno bloccato il predetto trovato in possesso di una dose di cocaina; nell’abitazione, invece, gli agenti hanno rinvenuto 2 involucri della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 30 grammi, un altro involucro contenente crack del peso di circa 5 grammi, diverso materiale per il confezionamento della droga, 9690 euro, suddivisi in banconote di vario taglio, chiaro provento dell’attività delittuosa, ed una chiave con la quale è stato aperto il vano contatori in uso al prevenuto, in cui sono stati rinvenuti 5 panetti di hashish del peso complessivo di circa 500 grammi.

Per questi motivi, l’indagato, un 34enne napoletano, è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti; l’acquirente, invece, è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.