Spaccio nel cuore di Napoli, in un palazzo trovate dosi di cocaina e marijuana: preso 22enne

Spaccio nel cuore di Napoli, in un palazzo trovate dosi di cocaina e marijuana: preso 22enne

L’uomo, originario del Venezuela, bloccato dopo aver ceduto una dose


NAPOLI – Detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Questa l’accusa di cui dovrà rispondere un 22enne originario del Venezuela arrestato ieri a Napoli. L’intervento è avvenuto in vico Cappella Pontenuovo dove gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno notato il giovane che, dopo essere uscito da un’abitazione, cedeva qualcosa in cambio di soldi.

I poliziotti a quel punto lo hanno bloccato trovandolo in possesso 2 involucri di marijuana dal peso di 4 grammi, 2 involucri di cocaina e 20 euro mentre dietro la porta d’ingresso del palazzo erano nascosti altri 41 involucri di cocaina per un peso complessivo di 8 grammi. Il 22enne, già con precedenti di polizia, anche specifici, è stato quindi arrestato.