Spari contro abitazione nel casertano, avviate le indagini dei carabinieri

Spari contro abitazione nel casertano, avviate le indagini dei carabinieri

Rinvenuti cinque bossoli, possibile collegamento con la sparatoria avvenuta lo scorso weekend a Casal di Principe


SAN CIPRIANO D’AVERSA (CE) – San Cipriano d’Aversa è stata teatro di un episodio allarmante: sono stati trovati cinque bossoli calibro 7×65 in via Ovidio. Il ritrovamento, avvenuto questa mattina grazie alla segnalazione di alcuni passanti, potrebbe essere legato agli eventi di Casal di Principe verificatisi nella notte tra venerdì e sabato scorso.

Dal video diffuso da Marilena Natale, consulente della Commissione parlamentare antimafia, emerge che gli spari sarebbero stati esplosi la sera precedente, ma solo oggi i bossoli sono stati notati a terra. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, sotto la direzione del capitano Marco Busetto, che stanno lavorando per chiarire la dinamica dei fatti e individuare i responsabili.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO