Zielinski, lettera di addio al Napoli: “Mi hai accolto che ero un ragazzino, vado via da Uomo”.

Zielinski, lettera di addio al Napoli: “Mi hai accolto che ero un ragazzino, vado via da Uomo”.

Piotr Zielinski ha scritto una lettera di addio commovente, tramite i suoi canali social, dove ha ringraziato Napoli ed i tifosi azzurri


È un addio doloroso. Nella giornata di oggi ufficialmente il rapporto tra Piotr Zielinski ed il Napoli termina. Dopo 8 stagioni alle pendici del Vesuvio, il polacco saluta e vola verso Milano per indossare la divisa dell’Inter. Per l’occasione ha anche scritto una lettera di addio tramite il suo profilo Instagram: Napoli… mia cara Napoli.. Dopo 8 lunghi anni le nostre strade si separano… mi hai accolto che ero un ragazzino e vado via da Uomo e padre..”.

Napoli è stata casa mia e resterà per sempre parte di me e della mia famiglia.. ho vissuto momenti unici ed indelebili che conserverò e custodirò nel mio cuore, Napoli… mi hai dato tanti amici che faranno parte della mia vita per sempre.. ringrazio voi TIFOSI unici con un cuore grande.. mi avete fatto sentire sempre parte di voi…insieme abbiamo vinto trofei importanti…poi lo ‘SCUDETTO’ dopo ben 33 anni.. che gioia immensa festeggiarlo tutti insieme..sarò sempre grato a questa MAGLIA!!”.

Ringrazio la società che mi ha permesso tutto questo e tutto lo staff che mi ha accompagnato in questo viaggio.. GRAZIE per sempre con me… il vostro ‘Napolacco’

ZIELU”.